"I mercati possono prosperare solo in società sane. E le società hanno bisogno di mercati sani per prosperare"

(H.E. Ban Ki-Moon, Segretario Generale delle Nazioni Unite)

 

Le attività concepite da una gestione responsabile del business sono una parte importante del business stesso. È sensato per le aziende promuovere un ambiente sostenibile nel quale investire e fare impresa, minimizzando i rischi e valorizzando le loro attività.

In quest'ottica, l'adesione al Global Compact delle Nazioni Unite offre una serie di opportunità:

  • adottare una cornice di lavoro stabile e globalmente riconosciuta per lo sviluppo, l’implementazione e la  descrizione delle policy e delle pratiche ambientali, sociali e relative alla governance;

  • condividere pratiche eccellenti per sviluppare strategie e soluzioni concrete per affrontare sfide comuni;

  • promuovere soluzioni di sostenibilità in partnership con una rappresentanza ampia di stakeholder: agenzie UN, governi, organizzazioni della società civile, organizzazioni del lavoro e altre organizzazioni non-business;

  • collegare le diverse filiali aziendali grazie alla condivisione dei valori promossi dall'iniziativa e attraverso i network locali;

  • accedere alle conoscenze ed esperienze sulla sostenibilità e sullo sviluppo promosse dalle Nazioni Unite;

  • acquisire know-how specifici;

  • migliorare la reputazione aziendale e accrescere la fiducia nell'impresa, rinnovando la licenza ad operare;

  • assumere un ruolo guida in temi critici;

  • istituire un network con altre organizzazioni;

  • rispondere alle aspettative del mercato finanziario e promuovere l’accesso al capitale;

  • utilizzare gli strumenti e le risorse di management sviluppati dal Global Comapct ed essere coinvolti in attività focalizzate sulle diverse problematiche ambientali, sociali e di governance.

Condividi
Calendario
18 Mag 2017

Il prossimo 18 maggio terrà, a Milano, la seconda edizione del Business&SDGs High Level Meeting, iniziativa promossa dalla Fondazione Global Compact Network Italia per favorire un confronto di altissimo livello, nell’ambito del settore business, su strategie e politiche a supporto dei Sustainable Development Goals (SDGs) delle Nazioni Unite per il 2030. L’incontro aprirà alle ore 10.30 per chiudere alle ore 13.30 sarà ospitato da Edison in Foro Buonaparte, 31.

Fondatori e Partecipanti

bnl

gse

cariparma

a2a

atlantia

Ansaldo

sofidel

pentapolis

bnl

enel

Venice International University

edison

a2a

Ergo Italia

a2a

a2a

terna

a2a

italcementi

sodalitas

fondazione sviluppo sostenibile

deco industrie

gruppo generali

a2a

a2a

a2a

bnl

universita ca foscari venezia

acea

telecom italia

unicredit

a2a

intesa san paolo

snam rete gas eni

fondazione eni enrico mattei

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.