La partecipazione al Global Compact è aperta a qualsiasi impresa intenzionata ad impegnarsi seriamente nell'implementazione dei principi del Global Compact attraverso le sue operazioni e la sua sfera di influenza, ed a comunicare sul progresso compiuto rispetto a tale impegno. Possono partecipare tutte le imprese propriamente costituite (nel rispetto della legislazione nazionale) ed appartenenti a tutti i settori industriali, ad eccezione di quelle implicate nella produzione, vendita, ecc. di mine anti-uomo, imprese che sono soggette ad una sanzione delle Nazioni Unite o che risultano essere iscritte nella UN Procurement "black list" per ragioni etiche. A causa di impedimenti amministrativi, le imprese con meno di dieci impiegati diretti (micro-imprese) non verranno inserite nel data-base dei partecipanti al Global Compact. Tuttavia, si incoraggiano le micro-imprese a tenersi costantemente informati sulle attività del Global Compact consultando il sito www.unglobalcompact.org e prendendo contatto con il Global Compact Network Italia.
Share

Youtube


"Il valore delle partnership"
Intervista a Daniela Bernacchi, GCNI
Roma, 9 dicembre 2019

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.