Da lunedì 16 a venerdì 20 maggio 2011 si è tenuta a Copenhagen la settimana del Global Compact. Le giornate di lavoro sono state strutturate in tavoli operativi e sessioni plenarie di convidisione di esperienze e presentazioni di best practice. In occasione dell'incontro danese si è tenuta la riunione annuale dei Network Locali (ALNF). Si tratta dell'occasione più importante per i Network di messa in comune di soluzioni, monitoraggio dei progressi, identificazione di best practice, adozione di raccomandazioni intese a rafforzare l'efficacia dei network. Tema centrale del summit di Copenhagen sono stati gli obiettivi e le prospettive di Rio +20, in previsione della prossima Global Compact Week (primavera 2012) e dell'Earth Summit del 2012. Novità 2011 sono state le "Local Network Interfaces", ovvero sessioni dedicate appositamente dal Global Compact a presentare e condividere strumenti operativi con i Network locali.

In occasione del meeting regionale dei network europei, tenutosi a seguito della riunione annuale, il Network Italiano ha ottenuto il coordinamento dei network europei fino a ottobre, in occasione della riunione annuale degli stessi a Roma.

Per saperne di più sulla Global Compact Week a Copenhagen, clicca qui.

Dal 2011 GCNI diventa più “europeo”. Da quest’anno, infatti, cambia la struttura di governance del Network, avvicinandosi ad altri modelli di local networking del Global Compact in Europa. Confermati Segretariato e Chair, rispettivamente svolti da FONDACA – Fondazione per la cittadinanza attiva e il Professor Marco Frey. Tutti i partecipanti al GCNI sono invitati a sostenere il Network e ad  essere parte dello Steering Committee. Per maggiori informazioni vedi le pagine del sito dedicate alla Governance del Network Italiano.

A seguito dell’istituzionalizzazione della nuova governance, il Segretariato del Global Compact Network Italia, ha realizzato un nuovo sito web. La nuova piattaforma non solo permette di avere maggiori informazioni sulle attività del Network, inquadrandolo nel contesto internazionale, ma predispone un’area riservata per i sostenitori e una pagina dedicata a ogni azienda per promuovere eventi, far conoscere progetti, best practice e attività condivisibili nella community. A breve sarà disponibile la versione inglese.

Da dicembre 2010 a oggi il Segretariato del Global Compact Network Italia ha incoraggiato i suoi partecipanti a istituire gruppi di lavoro sulle tematiche relative ai Dieci Principi. Tra questi ricordiamo il gruppo di lavoro sui Diritti Umani, promosso da Edison e il gruppo di lavoro sull’Anti-Corruzione, sostenuto da Siemens Italia. I gruppi si riuniscono periodicamente per discutere delle problematiche emergenti nei relativi ambiti e per sviluppare nuove soluzioni attorno a tavoli di lavoro multi-aziendali.

Share

Calendario

Gennaio 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Youtube

Intervista a Fabrice Houdart, OHCHR
"Imprese e persone LGBTI"
Milano, 30 ottobre 2018

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.