Le catene di fornitura sono le leve più importanti per le imprese per creare impatti positivi nel mondo, con circa l'80% del commercio globale che passa ogni anno attraverso di esse.
Per tale motivo, il Global Compact delle Nazioni Unite ha attivato al suo interno una Piattaforma d’azione internazionale (Action Platform “Decent Work in Global Supply-Chains”) che riunisce partner istituzionali, network locali di UNGC (tra i quali, il Global Compact Network Italia) e aziende provenienti da ogni parte del mondo con l’obiettivo di pianificare azioni concrete e sviluppare strumenti che abbiano un impatto sul benessere dei lavoratori nelle aziende e lungo le catene di fornitura. La Action Platform funziona per:

- promuovere una consapevolezza condivisa sul lavoro dignitoso nella catena di fornitura in tutti i settori ed a tutti i livelli, dalla leadership fino agli ultimi anelli dell’approvvigionamento;
- coinvolgere i fornitori sul Decent Work, attraverso iniziative di formazione, sviluppo di capacità e misure di incentivazione;
- individuare le sfide ancora aperte, esplorando nuove soluzioni a supporto del lavoro dignitoso.

Nell’ambito della AP, il Global Compact delle Nazioni Unite ha sviluppato l’“Engagement Toolkit for Sustainable Procurement”. Il Toolkit è stato presentato per la prima volta in Italia, lo scorso 28 marzo, da Mari-Lou Dupont - referente sul tema “Decent Work in Supply Chains” per il Global Compact, in occasione dell’ultima tappa dell’Azione Collettiva “SCATENA LA CATENA!” promossa dal Global Compact Network Italia. Obiettivo principale del kit è quello di offrire approcci, strumenti, riferimenti pratici a chi in azienda si occupa di sostenibilità al fine di stimolare i colleghi degli uffici acquisti e, in seconda battuta, i fornitori,verso l’implementazione di azioni orientate al miglioramento delle condizioni dei lavoratori lungo la catena di fornitura.
Più in dettaglio, il Toolkit è pensato per:

  • sostenere il dialogo interno all’impresa tra i team sostenibilità e quelli procurement;
  • essere utilizzato dai professionisti della supply-chain e della sostenibilità d’impresa per entrare in contatto con i loro fornitori.

Consultation Workshop Slides Rome XVII

L’Engagement Toolkit si concentra sulla creazione delle relazioni, l'apertura e la trasparenza necessarie per lavorare con i fornitori per migliorare le pratiche di lavoro e sostenere il lavoro dignitoso nelle catene di approvvigionamento a partite dalle politiche di acquisto aziendali.
Il Toolkit verrà sperimentato nelle prossime settimane dalle aziende che partecipano alla Action Platform sul tema e successivamente condiviso con un pubblico più ampio.

Share

Calendario

Settembre 2019
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30

Youtube

Intervista a Fabrice Houdart, OHCHR
"Imprese e persone LGBTI"
Milano, 30 ottobre 2018

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.