Se non visualizzi correttamente questa email clicca qui


Newsletter
Anno 4, Numero 19
luglio - agosto 2016

LA FONDAZIONE

Il Global Compact Network Italia (GCNI) nasce nel 2002 con lo scopo di contribuire allo sviluppo in Italia del "Patto Globale", iniziativa per la promozione della cultura della cittadinanza d'impresa lanciata, nel 1999, dall'allora Segretario Generale delle Nazioni Unite Kofi Annan.

Il Network opera, a tal fine, come piattaforma di informazione, garantendo supporto e coordinamento alle aziende e alle organizzazioni italiane che decidono di condividere, sostenere ed applicare un insieme di principi universali relativi a diritti umani, lavoro, ambiente e lotta alla corruzione, contribuendo così alla realizzazione di "un'economia globale più inclusiva e più sostenibile".

Nel giugno 2013, il GCNI si è costituito nella Fondazione Global Compact Network Italia.

Attualmente aderiscono alla Fondazione 40 organizzazioni in qualità di Fondatori o Partecipanti.

NOTIZIE

lenteEsiti dello UN Global Compact Leaders Summit 2016

Nelle date del 22 e 23 giugno si è tenuto, a New York, il Leaders Summit 2016, appuntamento promosso con cadenza triennale dal Global Compact delle Nazioni Unite e rivolto ai vertici (Presidenti, AD, Top Manager) delle aziende ed organizzazioni che aderiscono all’iniziativa onusiana. Il Leaders Summit è, in generale, l’occasione per un confronto di alto profilo sull’andamento e lo sviluppo dell’UN Global Compact al livello mondiale. In rappresentanza del Network Italiano del Global Compact ha partecipato il prof. Marco FreyPresidente della Fondazione Global Compact Network Italia.

lenteUNGC e GRI rafforzano la collaborazione per la nuova era degli SDGs

Il Global Compact delle Nazioni Unite ed il Global Reporting Initiative (GRI) hanno sottoscritto un nuovo Memorandum d’Intesa che definisce una collaborazione continuativa fra le due organizzazioni per i prossimi tre anni. La collaborazione, in generale, sarà finalizzata a potenziare il contributo del settore privato al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite.

lenteUN Global Compact Library: “The UN Global Compact Ten Principles and the Sustainable Development Goals: Connecting, Crucially"

Il Global Compact delle Nazioni Unite ha pubblicato di recente il "White Paper: The UN Global Compact Ten Principles and the Sustainable Development Goals: Connecting, Crucially", documento finalizzato ad illustrare le connessioni filosofiche e pratiche esistenti tra i Dieci Principi dello UN Global Compact e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite.

lenteL'Agenda 2030 e i Sustainability Goals

La Fondazione Global Compact Network Italia fra gli enti organizzatori del seminario “L’Agenda 2030 e i Sustainability Goals” che si terrà il 5 ottobre dalle ore 11.00 alle ore 12.30 nell’ambito dell’edizione 2016 del Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale presso l’Università Bocconi, via Roentgen 1, a Milano.

 

lenteFondazione GCNI, CSR Manager Network e Fondazione Sodalitas partecipano insieme alla consultazione pubblica sull’attuazione della Direttiva UE sulla rendicontazione non finanziaria

La Fondazione Global Compact Network Italia ha partecipato, insieme al CSR Manager Network ed a Fondazione Sodalitas alla Consultazione pubblica sull’attuazione della Direttiva 2014/95/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 ottobre 2014, recante modifica della direttiva 2013/34/UE per quanto riguarda la comunicazione di informazioni di carattere non finanziario e di informazioni sulla diversità da parte di talune imprese e di taluni gruppi di imprese di grandi dimensioni.

lenteHans Daems (Hitachi) e Marina Migliorato (Enel) sono stati eletti Presidente e Vice-Presidente di CSR Europe

Lo scorso 30 giugno a Bruxelles sono stati eletti il nuovo Presidente e la nuova Vice-Presidente di CSR Europe, che resteranno in carica fino all’Assemblea Generale del 2019.

lenteCSR Manager Network entra a far parte del Global Network di WBCSD – World Business Council for Sustainable Development

Il Network, che oggi raccoglie i CSR manager di oltre 100 aziende, è diventato il rappresentante per l’Italia del World Business Council for Sustainable Development (WBCSD) Global Network, la rete costituita da oltre 60 organizzazioni di imprese nel mondo, unite nell’impegno per promuovere lo sviluppo sostenibile presso la business leadership dei rispettivi paesi.

ATTIVITÀ IN PROGRAMMA
19
SET
2016

United Nations Private Sector Forum 2016

Il 2016 è l’anno dell’azione: Nazioni Unite, Governi, imprese e società civile stanno già collaborando per il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) entro il 2030. L’UN Private Sector Forum in programma per il prossimo 19 settembre a New York sarà dedicato ad un approfondimento del ruolo che le imprese sono chiamate a giocare nella promozione dello sviluppo sostenibile per la stabilità dell’intero pianeta.

26
SET
2016

Save the Date: Italian Business & SDGs Annual Forum

Il prossimo 26 settembre si terrà a Venezia su iniziativa della Fondazione Global Compact Network Italia la prima edizione dell’Italian Business & SDGs Annual Forum. L’incontro è concepito come importante occasione per un confronto multi-stakeholder sul ruolo che il settore privato è chiamato a giocare a supporto del raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs)...

14
OTT
2016

Prossimo incontro del Gruppo di Lavoro “Anti-corruzione” della Fondazione GCNI

Il Gruppo di Lavoro “Anti-Corruzione” della Fondazione Global Compact Network Italia tornerà a riunirsi il prossimo il 14 ottobreRoma. Il meeting avrà come focus di approfondimento il tema: “La gestione dei rapporti con la Pubblica Amministrazione”.

PILLOLE DAL NETWORK

FONDAZIONE GLOBAL COMPACT NETWORK ITALIA

Via Cereate, 6 - 00183 Roma
info@globalcompactnetwork.org
www.globalcompactnetwork.org