FEEM – Fondazione Eni Enrico Mattei e SDSN – Sustainable Development Solutions Network Italia pubblicano il Report “Agenda 2030 da globale a locale” a cura di Laura Cavalli, SDSN Manager per l’Italia e ricercatore senior nel programma Society and Sustainability per FEEM. Il Report verrà presentato a Bolzano il 17-19 settembre 2018 in occasione della XXXIX Conferenza scientifica annuale di A.I.S.Re - Associazione italiana di scienze regionali.

La pubblicazione si inserisce nell’impegno che FEEM e SDSN Italia portano avanti congiuntamente per la disseminazione di studi scientifici, policy brief e buone pratiche che favoriscano l’attuazione e la concretizzazione sui territori dell’Agenda 2030, lanciata dalle Nazioni Unite a settembre 2015, e dei suoi 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

A due anni dall’approvazione degli SDGs molti governi locali e regionali e numerosi attori nel panorama istituzionale e scientifico non ne hanno ancora approfondito il significato e la portata. Gli SDGs dovrebbero guidare la realizzazione di iniziative locali e regionali ed essere coerenti e integrati con le strategie nazionali.

Il Report offre sia una panoramica nazionale e internazionale dello sviluppo sostenibile nell’accezione definita dalle Nazioni Unite, recepita dall’Unione Europea e implementata dalla Strategia di Sviluppo Nazionale, sia un framework teorico che aiuta gli studiosi a contestualizzare le sfide dell’Agenda 2030 nella propria realtà territoriale e i policy makers a stabilire le priorità e le politiche settoriali in ottica multidisciplinare.

fondazione eni enrico mattei        sdsn

Share

Calendario

Settembre 2019
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30

Youtube

Intervista a Fabrice Houdart, OHCHR
"Imprese e persone LGBTI"
Milano, 30 ottobre 2018

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.