Fin dalla sua nascita, nel 1995, Intesys ha prestato molta attenzione al sociale sostenendo e finanziando diversi progetti, specialmente nei paesi in via di sviluppo. L’azienda si è ad un certo punto chiesta come far fruttare in ambito sociale le sue specifiche competenze tecnico-informatiche. Da qui è nata la decisione di sostenere l'Associazione Informatici Senza Frontiere e in particolare il suo progetto Open Hospital.

Open Hospital è un software, open source e free, per la gestione clinico-amministrativa di ospedali, cliniche, day ospital, ambulatori nei paesi in via di sviluppo. Sviluppato a partire dal 2005 e disponibile su internet dal 2008, ha contato fino ad ora circa 500.000 download.

Con un progetto di volontariato di impresa, che prevede di utilizzare tempo dei dipendenti per il supporto e lo sviluppo di iniziative sociali, Intesys si è presa l'incarico di riorganizzare il progetto con tre obiettivi:

  • allargare la community del progetto open source semplificando e documentando le attività tecniche da svolgere da parte dei programmatori software volontari
  • creare e manutenere un sito web dedicato a Open Hospital in modo da farlo conoscere e promuoverlo sulla rete
  • migrare ad una nuova architettura software che consenta lo sviluppo di una nuova versione utilizzabile via WEB e tramite APP Mobile

Intesys si sta sempre più decisamente indirizzando verso prodotti e logiche open source, la partecipazione a questo progetto totalmente no-profit le consentirà di approfondire questo approccio che è tecnologico ma è ispirato ad un concetto di condivisione di opportunità, conoscenze e competenze. Valori che Intesys condivide e che ritiene in linea anche con gli obiettivi del Global Compact. 

Share

Calendario

Settembre 2019
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30

Youtube

Intervista a Fabrice Houdart, OHCHR
"Imprese e persone LGBTI"
Milano, 30 ottobre 2018

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.