Il Global Compact delle Nazioni Unite opera in Italia attraverso il Global Compact Network Italia (GCNI), organizzazione costituitasi in Fondazione nel giugno 2013 dopo dieci anni di attività del Network Italiano del Global Compact come gruppo informale

Il GCNI opera, anzitutto, per promuovere l’UN Global Compact ed i suoi 10 Principi al livello nazionale, attraverso il dialogo istituzionale, la produzione di conoscenza e la diffusione di buone pratiche. Ad oggi, hanno aderito al Network più di 60 soggetti business e non-business (fondazioni private, associazioni d’impresa, università, ecc.).

Il piano di lavoro del GCNI si articola in iniziative di informazione, approfondimento e supporto, focalizzate sull’ampio spettro tematico relativo ai campi della sostenibilità e responsabilità d’impresa (diritti umani, lavoro, ambiente, anti-corruzione, reporting, supply chain, ecc.). La composizione numerosa ed eterogenea del Network rende possibile l’attivazione al suo interno di partnership multi-stakeholder ed azioni collettive nel perseguimento di obiettivi comuni o condivisi.

Il GCNI è altresì impegnato nel supporto agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) adottati il 25 settembre 2015 dall’Assemblea Generale dell’ONU ed orientati allo sradicamento della povertà estrema, alla diffusione della pace ed alla promozione della prosperità e dello sviluppo umano al livello globale entro il 2030.

Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione al GCNI e sul programma attività 2019, si prega di inviare una e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Calendario

Luglio 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Youtube

Intervista a Fabrice Houdart, OHCHR
"Imprese e persone LGBTI"
Milano, 30 ottobre 2018

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.