Principio VII
Alle imprese è richiesto di sostenere un approccio preventivo nei confronti delle sfide ambientali

Principio VIII
Alle imprese è richiesto di intraprendere iniziative che promuovano una maggiore responsabilità ambientale

Principio IX
Alle imprese è richiesto di incoraggiare lo sviluppo e la diffusione di tecnologie che rispettino l'ambiente


Un'azione concreta in difesa dell'ambiente iniziò nel 1972 con l'istituzione del Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente (UNEP). L'UNEP ha diretto e incoraggiato partenariati per la tutela dell'ambiente tramite, ad esempio, i Multilateral Enviromental Agreements che, al livello sia locale che globale, hanno affrontato problematiche quali le specie in via d'estinzione o i bisogni della conservazione e gestione delle risorse naturali. L'UNEP ha elaborato la maggior parte della legislazione internazionale attualmente esistente in materia di tutela ambientale.

I tre principi sulla tutela dell'ambiente espressi dal Global Compact sono stati tratti dalla Dichiarazione dei Principi e dal Piano d'Azione Internazionale delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile (Agenda 21) definito dalla Conferenza delle Nazioni Unite sull'Ambiente e lo Sviluppo, riunitasi a Rio de Janeiro dal 3 al 14 Giugno 1992. Il capitolo 30 dell'Agenda 21 esprime il concetto che il commercio e il mondo imprenditoriale dovrebbero svolgere un ruolo fondamentale nella salvaguardia delle risorse naturali e dell'ambiente. In particolare le imprese possono contribuire con l'uso di produzioni più pulite e una conduzione aziendale più responsabile.

I tre principi del Global Compact inerenti alla tutela dell'ambiente sono un punto di partenza per le imprese per affrontare le sfide chiave per la tutela dell'ambiente. In particolare i principi promuovono l'azione in aree quali la ricerca, l'innovazione, la cooperazione, la formazione e l'autoregolamentazione, in quanto tali azioni possono affrontare positivamente questioni quali il degrado ambientale e i danni consistenti ai sistemi vitali del pianeta generati dalle attività umane.

Share

Calendario

Ottobre 2017
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.