Global Compact Network Italia in collaborazione con l’Alto Commissariato delle Nazioni
Unite per i Diritti Umani, Parks – Liberi e uguali ed EDGE – Excellence and Diversity by GLBT Executives

presenta

 

Il ruolo delle imprese nell’inclusione delle persone LGBTI. Linee guida ONU e best practice italiane ed internazionali.

30 ottobre 2018, dalle ore 16.00
Milano, presso Edison SpA (Sala Azionisti) - Foro Bonaparte, 31

 

#GCNI4LGBTI

Every time discrimination is diminished, everyone benefits

L’iniziativa è finalizzata alla presentazione ed analisi approfondita degli STANDARDS OF CONDUCT FOR BUSINESS. Tackling Discrimination against Lesbian, Gay, Bi, Trans, & Intersex People delle Nazioni Unite, che si fondano sui Guiding Principles on Business and Human Rights e sui Ten Principles del Global Compact.

La prima parte dell’incontro sarà dedicata ad un approfondimento sui temi dell’Inclusione e della Gestione della Diversity in azienda, come importanti direttrici dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. In tale quadro, s’inserirà la presentazione degli Standards of Conduct nuovo strumento a disposizione del settore business per eliminare la discriminazione e supportare i lavoratori LGBTI, per garantire il rispetto e la promozione dei diritti delle comunità LGBTI nei luoghi dove le aziende operano. Le nuove regole di condotta fissate dalle Nazioni Unite considerano, quindi, sia la dimensione interna che esterna dell’azienda (dipendenti, fornitori, clienti, distributori LGBTI), fino al potenziale impatto sul territorio (dimensione locale).

La seconda parte dell’incontro sarà invece dedicata alla condivisione di esperienze virtuose di Inclusion & Diversity Management e dei benefici connessi a tali politiche.

“I Governi, da soli, non possono mettere fine alla violenza ed alla discriminazione contro persone lesbiche, gay, bi, trans e intersex (LGBTI). Le imprese possono favorire la diversità e promuovere una cultura del rispetto e di equità sul posto di lavoro e nelle comunità in cui esse operano, anche in concerto con i loro Partner” (Alto Commissariato per i Diritti Umani ONU)

Con la diffusione dei nuovi Standards of Conduct, le Nazioni Unite invitano le imprese, di qualsiasi dimensione ed attive in tutti i settori produttivi, a fare la loro parte nel percorso di creazione di un mondo più equo ed inclusivo, sia sul piano sociale che economico, con riferimento specifico alla comunità LGBTI.

L’invito a partecipare all’incontro, data la rilevanza dei temi, è rivolto anche alle organizzazioni non business.

 

PROGRAMMA ED ELENCO SPEAKER

EVENTO FACEBOOK

 

INFO E CONTATTI

L'incontro inizierà alle ore 16.00 per chiudere intorno alle ore 19.30 (seguirà aperitivo di networking).

È previsto un servizio di traduzione da e verso l’inglese.

Per informazioni o per registrarsi all’evento, inviare una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

Share

Calendario

Dicembre 2018
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.